G&L Group

G&L Group è una società che nasce per lo sviluppo di attività nel settore del facility management e ha una propria sezione specifica in qualità di general contractor nel settore dell’edilizia e dell’accomodation.

G&L Group Srl è costituita da due società G&L Srls e G&L Marketing Srls, gestita da un consiglio di amministrazione e con capitale sociale intaramente versato 500.000,00 €.

Nasce per conseguire obiettivi di crescita e sviluppo imprenditoriale attraverso l’innovazione e lo scambio di informazioni, conoscenze, competenze e prestazioni e l’interscambio di risorse umane, al fine di promuovere la creazione e l’utilizzo di sinergie tra le realtà organizzative che vi aderiscono.

In un contesto ambientale dinamico, competitivo, dalle dimensioni globali, G&L Group Italy è un player strategico che fornisce un modello integrato d’impresa modulare in cui, ogni unità organizzativa può innalzare i propri livelli di efficienza interna e competitività partecipando alla condivisione e alla progettazione dei servizi tra retisti.

Dalla struttura snella e flessibile, la rete G&L Group Italy comprende una grande varietà ed eterogeneità di risorse, beni immobili, attrezzature, veicoli e macchinari, la cui disponibilità costituisce la base per la realizzazione del suo fine istituzionale, ovvero promuovere la crescita aziendale, migliorare l’efficienza interna e incentivare l’avanzamento della conoscenza attraverso gli imperativi moderni dell’innovazione e della condivisione delle risorse.

Aderire a G&L Group significa:

  • Far parte di un polo commerciale la cui forza risiede nell’eterogeneità della conoscenza posseduta, nella condivisione delle risorse messe a fattor comune, e nello sfruttamento di tecniche e modelli di innovazione dei processi operativi;
  • Potersi affidare ad un network dalla struttura leggera e versatile, particolarmente adatta a supportare lo sviluppo delle imprese in questo periodo di trasformazione economica e di dinamismo ambientale sul piano nazionale ed internazionale;
  • Conseguire un miglioramento dell’efficienza interna beneficiando delle sinergie prodotte nell’ambito delle politiche di interscambio realizzate dalle imprese retiste.